« open you hand. empty? empty. here is a hand... | Principale | l'essenziale è che scriva e che sia, effettivamente, presente »

giovedì, 26 marzo 2015

Commenti

manu

ma sì, dài, cerca di guarire dalla malattia del secolo! leggi il titolo, fletti i muscoli e... :-)

SuperG

ok ok... buon proposito per il nuovo anno (un po' in ritardo) leggere tutto! :)

manu

mamo, sai che sto cercando di immaginarmi un poeta con due lingue e un tatuaggio sul naso con scritto por lo minimo? un mostro! tra l'altro, non posso fare a meno di notare, che anche l'esposizione del tuo progetto è stata redatta in versi... che classe! :-P
superg, ecco, dovresti perdere definitivamente l'abitudine di leggere i miei post a metà... :-D
arthur, d'effetto? :-O è una ricostruzione finta e stupida (il dettaglio dei guanti e dei tacchi è incommentabile) di una tragedia. peraltro spacciata come vera! ma scherzi?

Arthur

Foto inquietante e forse solo per questo, d'effetto.

SuperG

suicide or chicken overcooked?

mamo

mo' mi tatuo /por lo minimo/ sulla "frocia" destra del naso.
spazio ce n'e'.

manu

:-) but it's been dark for a while è bellissimo, quasi da tatuare... guarda qua cosa ho scoperto oggi, sempre a proposito di sylvia plath. sei un poeta bilingue ma non bifronte. ed è bellissimo, ogni volta, ritrovarti sempre dalla stessa parte. (in ogni caso un vero sommo poeta avrebbe scritto: POR lo minimo!)

mamo

la ggente credono nell'omeopatia, nei fiori di bach, in slow food, nella cospirazione di big pharma che mette le scie kimike e i chip col gps nei vaccini …
i don't know how they kept the moon in front of our heads for so long, but it's been dark for a while. to the extent that light is annoying to our eyes now.

anvedi ao', so'n poeta bilingue, per lo minimo!

Verifica il tuo commento

Anteprima del tuo commento

Questa è solo un'anteprima. Il tuo commento non è stato ancora pubblicato.

In elaborazione...
Il tuo commento non può essere pubblicato. Errore di scrittura:
Il tuo commento è stato pubblicato. Pubblica un altro commento

I numeri e le lettere che hai inserito non corrispondono a quelle dell'immagine. Prova di nuovo.

Come ultima cosa, prima di pubblicare il tuo commento, inserisci le lettere ed i numeri che vedi nell'immagine qui sotto. Questo impedisce che programmi automatici possano pubblicare dei commenti.

Fai fatica a leggere quest'immagine? Visualizzane un'altra.

In elaborazione...

Scrivi un commento

Le tue informazioni

(Il nome e l'indirizzo email sono richiesti. L'indirizzo email non verrá visualizzato con il commento.)