« ma anche chi dice vestito | Principale | sfuocato acrostico per viversi l'inchiodo »

venerdì, 04 giugno 2010

Commenti

manu

il grosso non lo so, mi pregio di non annoverarlo tra le mie conoscenze. :-P

Solaris

confesso tuttavia che stamattina mi sento un po' come un nano con un gigante sulle spalle...

Solaris

Me lo ricordo, quel serio libro -molto rigoroso- di V.I.Arnold (anzi: Arnold') su cui studiai Meccanica Razionale. Di per sé uno degli esami più semplici ma il corso, purtroppo, era raffazzonato quanto rigoroso era l'Arnold (che però approfondiva poco la parte finale) e ne patii.
il piccolo e il grande, dunque... hanno vissuto la Grande Catastrofe.
il grosso come sta?

manu

scherzi? è molto più flaccido! :-P

lillo

però non è flaccido... non come me almeno :P

manu

sì! :-D povero schwarzenegger! (sai che una mia amica ha partecipato a un convegno in california e ad un certo punto, in veste di governatore, è arrivato lui... mi ha detto che non è tanto grosso. piuttosto un po' rinsecchito.)

L'Alligatore

Ho pensato a Schwarzenegger (non me ne voglia)... forse, in questo caso, avrebbe detto "quello grosso".

I commenti per questa nota sono chiusi.