« 53 | Principale | avverto il puro durare »

giugno 27, 2005

Commenti

Hello mates,

I'm very happy to join this website.
Thanks everyone for sharing your thoughts.
It's very important feeling to feel like your belong to a community that your can share your beliefs.

Love,
jantgistapaft
Gyro

http://www.hochu-zamuj.elqo.ru Как удачно выйти замуж. Пошаговая инструкция, проверенная на мне и на моих лучших подругах

distillato, sulla mia dilettantesca oscillazione tra formica e cicala ci ho scritto un quasi libro... e il meglio non esiste, no. né la meta. esiste la vita.

Vivo la giornata, ma a differenza di quello che tu lasci intendere per te, ho sempre l'impressione che ci possano essere vie migliori.

Sono la cicala che stride il suo amore sugli alberi. Sono la rondine che vortica nel cielo curvando verso l'alto un attimo prima del confronto con il nero asfalto.

Ho la consapevolezza che il meglio in assoluto non esiste, che è un concetto relativo. Tuttavia questo non è sempre di conforto.

Abbandonarsi, ed assaggiare ogni sorso del mondo che gocciola sulle tue labbra, spostandoti giusto per il gusto di farlo, per provare nuovi sapori.

Ma ecco che il vecchio Karl Marx dice che è vincente chi si assicura i mezzi di produzione. Anche Darwin lascia intendere che le specie animali che sanno assicurarsi i mezzi di sussistenza sono quelli che sopravvivono.

Fino ad oggi ce l'ho fatta, non mi sono mai mancati il cibo e un letto, i sorrisi e gli abbracci, i dubbi.

Chi vuol esser lieto sia. Del doman non v'è certezza.

bene, vuol dire che eri abbracciata all'accento! :-*

pensavo a questo tuo post distesa all'ombra della mimosa nel giardino d'estate e guardando le nuvole trasformarsi in azzurro del cielo...però non mi ricordo cosa andavo pensando :-*

berlicche, mi piace l'idea che tu mi pensi come un treno. tu che arrivi in bici da me, sbagli bar, parli a più non posso, bevi vino alle cinque del pomeriggio, racconti di fidanzati latitanti recuperati alla frontiera e ridi ridi ridi... :-)
tarabassa, proprio così: il mio cuore non sente ragioni... :-P
xxx, grazie per l'augurio. sei sempre gentile, tu. :-)
stefano, un abbraccio da un'anarcogitana di qua che non sarà come quelli dell'andalucia ma fa del suo meglio... :-P
elisabetta, intanto te lo rimando. ma aspetto la tua email comunque, per scambiarci i grovigli. :-*
chopin, todò chopin... todò! :-)
angela, bene... siamo andati alla grotte di castellana e poi ad alberobello! :-) dopo questi giorni è ufficiale: la vita non è una ferita.
mari, sono felice che tu abbia trovato il coraggio. avresti dovuto farlo prima. perciò, ti invito a rilanciare: un sassolino o quello che vuoi... ché io a roma ci vengo spesso e per un gelato c'è sempre tempo. :-)

...lo dicevo sempre a Roberto..files excell per ordinare ed aspettare e desiderare..ed oggi e ora?anche io sono in caduta libera- in realta in questo momento sono inciampata sulle griglie di partenza- e ferita anche e molto più di quanto mi aspettassi e forse per questo un pò di più....
..ti scrivo dopo averti letto per molto tempo..e sono contenta di fare oggi quello che chissà perchè non ho fatto prima!
Se passi da Roma, dove sono io napoletana in transito,lancia un sassolino alla mia finestra...baci

Come è andata domenica?
Dopo la zampata del gatto penso doverosamente che la vita sia una ferita e mi auguro si rimargini almeno alla fine ;-)
Un bacio grande
Angela

Una volta, molti anni fa, per dire ciao tra amici dicevamo "todò".
Todò Manu

ambè, nel qual caso... spero che qualcuno lo stia leggendo...
o se proprio giace in un angolo sperduto dell'universo spero che
qualchedunaltro prima o poi lo trovi e ne faccia buon uso! magari
ha solo preso il giro un po' alla larga e fra poco arriva!!!
Aspettiamo e vediamo un po' che succede.

Ti scriverò.
Intanto ti abbraccio anch'io. E forte.

un abbraccio dagli anarcogitani dell'andalucia...
anche da qua ti sento forte e chiaro....besos

Ho visto che sarai a Bari per una lettura... complimenti e in bocca al lupo! ;-P

@ussa: già, più o meno come il tuo cuore verso di me... ;-P

insomma ragazza.............sei un treno ;)ed è bello anche per chi sta solo fermo al binario
vederti passare

tarabassa, quella, di solito, non sente ragioni! :-P
elisabetta, ma allora, è ufficiale, si è perso! :-( mi sembrava strano... te l'ho mandato più di un mese fa! mannaggia! che pensieri? che grovigli? scrivimi: tu devi stare bene. ti abbraccio.

il Libro non è ancora giunto, ma so aspettare e quando verrà a bussare
alla mia porta sarà il benvenuto e quella sarà una bellissima giornata!

io mi trovo persa in un groviglio di pensieri e cerco di districarli,
ma il compito è arduo, per cui nel mentre abito in mezzo a loro e cerco
di farci amicizia.

e sto confusa e disorientata, sicura e determinata, a seconda.
Poi leggo cose così e sto semplicemente bene. E sorrido.

ah, ma ora mi sente. la ragione, ah se mi sente.
;-p

intempestiva: no che non mi dispiace, anzi! adoro le libere associazioni, soprattutto quelle di stampo anarco-insurrezionalista... :-P baci francesi.
bestio, che bello rivederti! :-) questo fine settimana sarò a polignano a mare... vi fate un giretto?
faby, in pratica: l'accento uccide ciò che siamo stati perché si possa essere ciò che non eravamo! :-P
elisabetta, grazie a te. ti pensavo proprio oggi... ti è arrivato il mio libro? dove sei? come stai? :-*
placida signora, sì! :-P hai notato che ha l'accento, no non ce l'ha e forse meno che mai? eh, son cose!
tommy, nòn àvèvò dùbbì. dàvvèrò pèrò! :-)

non lo so. credo di essere profondamente d'accordo con te, ma non superficialmente. o il contrario. davvero però.

E lasciatemi divertire ;-**

a me leggerti fa sempre un gran bene! grazie Manuela.

Elisabetta

sono ciò che sono in attesa di essere ciò che non ero e che sarò domani :I

ottimo post_o
;)

Qualcosa di mafioso che la ragione non se la sente?
;)
Bellissimo post.
Che dire, accento sull'ultima sillaba... una parola tronca!
Ti spiace mica se vado per libere associazioni mentali nei tuoi commenti?
Tanti baci!

che la ragione non se la sente

... che il cuore non capisce?
;-)

tarab, la vita ha delle ragioni... :-D
dezzyboy, dài: messa così ha qualcosa di mafioso... :-P

chi scrive sul proprio blog ha sempre ragione

abbiamo ragione entrambi.
e questo fotte ogni possibile dialettica.
;-)
;-*

I commenti per questa nota sono chiusi.